Questura Mantova, potenziato il parco auto-motoveicoli della Squadra Volante.

Questura Mantova

Da ieri lunedì 4 giugno gli operatori della Volante hanno a disposizione, oltre a due nuove “Seat Leon”, anche due moto “BMW F 800 GS”, assegnate dall’Autocentro di Milano per consentire un controllo del territorio più agile e snello, in grado di pattugliare anche le zone di Mantova e Grande Mantova più disagevoli da raggiungere con le auto di servizio. Anche questo potenziamento del parco veicolare si pone nell’ottica di garantire, ai massimi livelli, la legalità ed il tranquillo vivere dei cittadini, in linea con le direttive del Prefetto e del Questore della Provincia.

Perlustrazione più capillare

L’impiego delle pattuglie motomontate “Nibbio” consentirà ai poliziotti della Volante di perlustrare, in maniera capillare, proprio quei luoghi, difficilmente raggiungibili con l’auto, che spesso diventano ricettacoli di persone dedite ad attività illecite. Si pensi, ad esempio, ai parchi cittadini, che, soprattutto nella stagione estiva, risultano meta di spacciatori e tossicodipendenti, o alla riva dei laghi, o, più in generale, ai luoghi particolarmente angusti, in cui più agevolmente i malintenzionati trovano le vie di fuga.

Leggi anche:  Fiera dei Mangiari: stasera musica live all'Arena Castello

Arricchito anche il “parco macchine”

Oltre alle due moto, il “parco macchine” della Squadra Volante si è arricchito di due Seat Leon, che verranno utilizzare per potenziare il numero delle pattuglie presenti su strada, sempre nell’intento di garantire ancora più sicurezza ai cittadini.

LEGGI ANCHE Bambina chiusa in auto salvata dai poliziotti fuori servizio oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!