La torre civica di Castel Goffredo tornerà presto ad essere un punto di riferimento per il paese sotto tutti gli aspetti.

Il finanziamento di fondazione Cariplo

Nella conferenza stampa di stamattina tenutasi nel Mast, il museo della città, il Gruppo San Luca Onlus ha comunicato di essere assegnatario di 290 mila euro, messi a disposizione dalla Fondazione Cariplo, per il progetto di adeguamento funzionale della torre.

Il progetto

Questo progetto, inizio dei lavori nel 2018 e termine nel 2019, renderà usufruibili e visitabili gli otto piani della Torre, compresa la terrazza che offre uno spettacolare panorama.

L’edificio storico più antico della città, dopo un secolo di inattività se non per l’orologio e le campane, è pronto a tornare a vivere e a dare il suo meglio a tutta la popolazione.

Tutti gli approfondimenti e le immagini esclusive numero di Montichiari Week in edicola dal 25 maggio