Ingoia monetina mentre sta giocando: una bambina di 4 anni è stata salvata dal pronto intervento dei sanitari del 118.

Ingoia monetina salva bambina di 4 anni

Una bambina di 4 anni stava giocando con una monetina da 10 centesimi mentre era in macchina con la sua mamma. A un certo punto la donna ha visto che la sua bambina respirava a fatica e ha immediatamente dedotto che potesse aver ingoiato la monetina.

I fatti

Il fatto è successo ieri, giovedì 12 aprile, in corso Vittorio Emanuele intorno alle 18.30. La piccola in auto con la madre, una donna di 29 anni, stava giocando con una monetina da 10 centesimi, l’ha portata alla bocca e l’ha inghiottita fortuitamente. Subito si è messa a piangere dicendo che faceva fatica a respirare. La donna ha accostato per cercare di soccorrerla.

L’intervento dei sanitari

Rendendosi conto del pericolo che la figlia stava correndo ha chiesto immediatamente l’intervento del 118. Poco dopo sul posto è arrivata un’ambulanza e un’auto medica. I sanitari hanno messo la bimba a testa in giù e hanno effettuato le manovre per far uscire la moneta. Su suggerimento del personale medico la donna ha portato la figlia al pronto soccorso per sottoporla a degli accertamenti. Qui i medici hanno fortunatamente hanno potuto riscontrare il suo perfetto stato di salute.