Morto il detenuto che ha tentato il suicidio nel carcere di Mantova ricoverato al Poma.

Morto il detenuto suicida

Ha tentato di togliersi la vita e ci è riuscito. Aveva poco meno di 30 anni e da qualche mese si trovava nel carcere di Mantova: sabato il gesto estremo utilizzando i lacci delle scarpe. I soccorritori hanno immediatamente capito la gravità della situazione, le sue condizioni all’arrivo del 118 sono parse fin da subito disperate. Martedì pomeriggio il giovane è spirato.

In rianimazione al Poma

Trasportato d’urgenza al Poma il detenuto era già in coma, ma il cuore non aveva ancora cessato di battere. Sono seguiti giorni di monitoraggio intensivo, ma le condizioni del detenuto non sono migliorate.

Pochi mesi di carcere

Si trovava in carcere da pochi mesi, presso la casa circondariale di via Chiassi.

Esame di terza media in corso: ecco cosa cambia