La corsa del killer di Flero è terminata alle 15.29 fuori da un supermercato di Azzano Mella.

Killer suicida

L’uomo si è tolto la vita sparandosi. Lo ha fatto nel parcheggio di un supermercato di via Niga, il Family. Non sono state coinvolte altre persone.

La giornata di fuga

E’ stata una giornata dura quella di oggi. L’uomo, 62enne di casa a Roncadelle, ha lasciato dietro di sé due morti e un ferito grave, ma non in pericolo di vita.

A Flero è entrato in un’azienda e ammazzato un uomo di 78 anni, e ha colpito lo zio del titolare dell’azienda, ferito alla gamba e portato in elisoccorso all’Ospedale. Ha rubato l’auto dei titolari ed è fuggito: prima tappa Vobarno dove ha ucciso un’altra persona, un 61enne suo conoscente. Poi ha ripreso l’auto andando nel parcheggio del supermercato dove si è tolto la vita.