Rissa tra donne fuori dal night: arrestata una ballerina 34enne.

Rissa tra donne fuori dal night

Una ballerina 34enne rumena, già conosciuta alle forze dell’ordine per piccoli precedenti, ieri mattina è comparsa di fronte al giudice dopo l’arresto per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti si sono consumati alle prime luci dell’alba all’esterno di un night club di Castellucchio alla frazione Ospitaletto.

Il litigio con le colleghe

La donna che lavora come ballerina all’interno del locale notturno, avrebbe iniziato a litigare con due sue colleghe e coinquiline dopo l’orario di chiusura. In poco tempo dalle parole si è passato ai fatti. La 34enne si è scagliata contro le altre due donne e non si è placata nemmeno all’arrivo degli uomini dell’Arma.

Colluttazione con i militari

Anzi, la situazione è degenerata ulteriormente. La ragazza, nonostante gli ammonimenti degli operanti, non ne ha voluto sapere di calmarsi arrivando addirittura ad una colluttazione con un carabiniere. Il militare è stato prima spintonato contro un muro e successivamente sbattuto a terra. Ha dovuto anche far ricorso alle cure del pronto soccorso, per aver riportato ferite lievi giudicate guaribili in pochi giorni. La 34enne è stata calmata e bloccata dopo quasi un’ora e mezza. A questo punto è scattato nei suoi confronti l’arresto per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Leggi anche:  Malori, alcool e rissa SIRENE DI NOTTE

LEGGI ANCHE Sisma Mantova, il presidente Fontana incontrerà i sindaci dei comuni colpiti oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!