Troppo alcool, cinque gli interventi da parte dei soccorritori. Anche due ragazzine di 14 anni tra i coinvolti.

Troppo alcool

Una situazione che sta diventando davvero allarmate. Troppo alcol tra i giovani, anzi tra i giovanissimi che sempre più spesso hanno bisogno delle cure mediche a causa di intossicazioni etiliche. E’ finita infatti all’ospedale di Mantova la serata di due ragazzine di soli 14 anni. Le minorenni sono state soccorse in via Fratelli Cervi a Goito intorno all’1 di notte dai volontari della Croce Verde di Mantova. Le due 14enne che presentavano i sintomi di una intossicazione etilica, dopo le prime cure sul posto sono state trasportate in ospedale in codice giallo. Le loro condizioni quindi, seppur non critiche, erano davvero serie.

Ancora alcool

Altri quattro interventi nella notte per intossicazione etilica. Il primo a Mantova intorno alle 22.30. Soccorso un uomo di 42 anni in Strada Spolverina. Sul posto un’ambulanza della Croce Verde che ha trasferito l’uomo in codice verde presso il pronto soccorso cittadino.

Leggi anche:  Caporalato in azienda agricola, arrestato 34enne

Secondo intervento poco dopo le 23.00 a Monzambano in via Generale dall’ora. Un 42enne che ha alzato un po’ troppo il gomito è stato soccorso da un’ambulanza ma ha rifiutato il trasporto in ospedale.

Poco dopo le 3.00 di notte richiesta d’aiuto per una 31enne a Ostiglia. La donna è stata soccorsa in via Madama Aia e trasportata presso l’ospedale di Pieve di Coriano in codice giallo. Per lei, condizioni serie ma non critiche.

Ultimo intervento a Mantova in via Parma alle 3.20. In questo caso a finire al pronto soccorso dell’ospedale cittadino è stato un giovane di 23 anni.

TORNA ALLA HOME E LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!