Eventi Mantova: Casa del Mantegna cornice d’eccezione per “Arte in presa diretta”, mostra che sarà inaugurata il prossimo sabato 3 marzo.

Eventi Mantova “Arte in presa diretta”

In esposizione 160 opere, più o meno note, di famosi artisti, da Franz Marc a Marcel Duchamp fino a Michelangelo Pistoletto e ai più grandi artisti del nostro tempo, che si alterneranno con interessanti inediti. Opere personalmente consegnate dagli autori agli attuali proprietari con cui spesso avevano rapporti diretti di amicizia. La mostra si configura così assolutamente unica sia per la presenza di opere mai esposte prima sia perché la collezione, curata dal prof. Antonio d’Avossa, docente dell’Accademia di Brera di Milano, viene per la prima volta proposta nella sua interezza.

Artisti dei paesi dell’Est

Di grande rilevanza storico-artistica, la rassegna si configura per l’interessante novità di una sezione dedicata ad artisti dei paesi dell’Est, con produzione antecedente al 1989, segnata quindi dall’esistenza ancora della Cortina di Ferro.

100 artisti di fama internazionale

La Provincia di Mantova, nella prestigiosa sede espositiva della Casa Mantegna, di cui l’ente è proprietario, con la collaborazione dell’Associazione Flangini, presenta 100 artisti di fama internazionale e propone un percorso che condurrà il visitatore alla scoperta dei più importanti movimenti artistici contemporanei: Espressionismo, Dadaismo, Arte Concettuale, Fluxus, Arte Povera, Pop Art, Minimal Art, Azionismo Viennese, Nouveau Réalisme, Happening, Poesia Visiva.

Leggi anche:  I vigili urbani lo soccorrono lui li aggredisce, denunciato

Mostra di importanza internazionale

La mostra, di importanza internazionale, presenta opere, disegni, sculture, grafiche, tecniche miste e documenti storici. In mostra saranno realizzati percorsi dedicati agli ipovedenti con utilizzo di apparecchiature specifiche. (servizio gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 347 45 33 449).

Cornice di rara bellezza

La Casa del Mantegna, uno dei pochi esempi rimasti di abitazione privata del ‘400, offre con le sue ampie stanze, tra cui la camera dell’artista e il cilindrico cortile interno simile a una piazza, una sede espositiva di rara bellezza.

Orari: da mercoledì a domenica : 10.00/12.30 – 15.00/19.00; lunedì e martedì chiuso; Aperta 1 (Pasqua), 2 e 25 aprile; ingresso libero.

Info:
Casa del Mantegna: tel. 0376 360 506; www.casadelmantegna.it; www.provincia.mantova.it
Info point: tel. 0376 432 432; www.turismo.mantova.it
Organizzazione Flangini: tel. 347 45 33 449; www.associazioneflangini.eu