Mantova Lovers 2018: ecco il programma del’ultimo week end dell’evento.

Mantova Lovers 2018

Ultimo intenso weekend per la seconda edizione del festival Mantova Lovers, partito tre settimane fa e promosso da Mantova Tourism, con il patrocinio del Comune di Mantova. Domani e domenica in programma ci sono le ultime due visite guidate sul tema dell’amore a Mantova, organizzate dalle guide turistiche Federagit-Confesercenti. “Amor, ch’a nullo amato” è il titolo del percorso che partirà alle 17.30 dallo IAT di Piazza Erbe, per toccare i luoghi-simbolo che ricordano le storie d’amore più importanti che si sono svolte a Mantova; vicende vere o letterarie, teneri amori o intrighi passionali, da Romeo e Giulietta a Rigoletto, passando per le “tresche” dei Gonzaga.

Sabato e domenica

Sabato alle 18 sul Lungorio riflettori puntati sui ragazzi del Liceo Musicale e Coreutico Isabella d’Este, che presenteranno in anteprima per Mantova Lovers, alcuni brani del nuovo musical dedicato proprio a Isabella; regia di Federica Restani. Domenica, invece, torna (dalle 10 alle 19) KissForPeace, l’iniziativa di Mantova Lovers per raccogliere fondi per la Siria attraverso… un bacio. In Piazza Erbe (lato Rotonda di San Lorenzo) sarà possibile incontrare il fotografo Mattia Bianchi, che scatterà una foto professionale a tutti coloro che vorranno partecipare dandosi un bacio. Le immagini comporranno una speciale gallery d’amore e solidarietà visibile sulla pagina Instagram @mantova_lovers. Le offerte raccolte saranno destinate all’associazione Vento di Terra onlus per i bambini della Siria.

Leggi anche:  Sbrisolona da record domenica 29 aprile

Amata Siria

Sempre alla solidarietà e alla causa di Vento di Terra è dedicato il gran finale di Mantova Lovers, il concerto “L’Amata Siria”, domenica alle 18 alla Basilica Palatina di Santa Barbara. L’evento è realizzato in collaborazione con l’Assessorato al Welfare del Comune di Mantova e con il patrocinio della Diocesi. Il Maestro siriano Nahel Al Halabi condurrà oltre 50 musicisti di ogni età, dai bambini agli adulti, in un evento di musica e solidarietà unico, con brani di Puccini, Vivaldi e composizioni originali presentate per la prima volta da Al Halabi. L’evento è realizzato con la partecipazione di: Liceo Musicale e Coreutico “Isabella d’Este”, Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici, Banda Città di Mantova, Conservatorio “L. Campiani”, SONG Sistema in Lombardia, Archi all’opera del Teatro Carlo Felice di Genova, Elisa Franzetti (soprano). Nel weekend, infine, c’è anche il Mantova International Tango Festival con workshop e milonga alla scuola El Viejo Almacen Papelero di Borgochiesanuova: sabato alle 22.30 ospite dj Felisetti, domenica alla stessa ora Mariano Chicho Frumboli y Juana Sepulveda.