Truffe online: fioccano casi, e denunce, a Poggio Rusco.

Truffe online

A Poggio Rusco, i militari della locale Stazione Carabinieri a conclusione di un’attività info investigativa, hanno denunciato per il reato di “truffa in concorso”, una 43enne ed una 25 enne residenti nel napoletano. Dopo aver creato un falso sito web di assicurazioni, si sono fatte accreditare sulla propria carta poste pay la somma di 90 euro da un 43enne del luogo, per l’emissione di una polizza assicurativa rca, risultata poi falsa. Nel medesimo contesto, i militari operanti, hanno inoltre denunciato per lo stesso reato, un 36enne ed una 40enne, italiani residenti rispettivamente nel bresciano e nel napoletano. I due, dopo aver pubblicato un falso annuncio di vendita di uno smartphone su un noto sito internet, si sono fatti accreditare la somma pattuita di 504 euro da una 28enne del luogo, omettendo però in seguito, di spedire la merce all’acquirente.  

LEGGI ANCHE: 10 anni al padre che ha abusato della figlia minorenne