Spostamenti Casa-Lavoro in bicicletta: se lo fai a Mantova, oltre che stare in forma e non inquinare, vieni anche pagato!

Vai al lavoro in bici e guadagna

E’ online sul sito di Aster il bando per l’incentivo all’uso della bicicletta a favore dello spostamento Casa-Lavoro-Casa. Si tratta di un progetto sperimentale “CASA-LAVORO IN BICICLETTA” cofinanziato dal Ministero dell’Ambiente inserito nel “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro, ‘La Grande Mantova si muove sostenibile”.

LEGGI ANCHE: A Mantova arriva la polizia in bicicletta

Chi può partecipare?

150 lavoratori maggiorenni residenti nei Comuni di Borgovirgilio, Curtatone, Mantova, Porto Mantovano, San Giorgio-Bigarello aventi la sede lavorativa a Mantova e che attraverso l’uso della bicicletta, al posto del proprio veicolo a motore privato (ad esempio automobile, motocicletta, scooter, etc.) modificheranno le proprie abitudini, nel tragitto casa-lavoro e lavoro-casa.

Quando si presenta la domanda?
Dal 20 maggio 2019.

Come si partecipa?
Esclusivamente attraverso link www.biketoworkmantova.it nella sezione “Partecipa al progetto” attivo dal 20 maggio.

Leggi anche:  Prima di partire... dona! | Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

In cosa consiste l’incentivo?
L’incentivo previsto è di euro 0,25 per ogni chilometro del percorso casa-lavoro, solo ed esclusivamente durante i giorni lavorativi (inclusi sabato e domenica e fino a sette giorni a settimana) per un massimo di € 40,00 (quaranta/00) al mese, con un minimo giornaliero di km 2 percorsi quale tragitto casa-lavoro. Sarà oggetto di calcolo dell’incentivo solo il percorso monitorato esclusivamente tramite l’apposita applicazione Wecity, da scaricare obbligatoriamente.

Vai alla pagina online di Aster e scarica il bando

LEGGI ANCHE: Mantova corre ai ripari dal riscaldamento globale e abbraccia la causa di Greta