Borghi più Belli d’Italia: le perle della provincia di Mantova finiscono nei video promozionali trasmessi in A22.

Le immagini dei paesi più belli nei video di Autobrennero

Grazie all’accordo siglato tra la società A22 Autostrada del Brennero e il Club “I Borghi più belli d’Italia”, è stato possibile realizzare un video promozionale dei cinque Borghi più Belli d’Italia presenti nel Mantovano: Castellaro Lagusello, Grazie di Curtatone, Pomponesco, Sabbioneta, San Benedetto Po. Il video verrà diffuso all’interno del circuito televisivo presente nelle stazioni di servizio della A22 a partire da marzo-aprile 2019 per un intero anno. Alla presentazione, che si è svolta nella mattinata di oggi, mercoledì 20 marzo 2019, erano presenti i sindaci Giorgio Cappa (Monzambano), Carlo Bottani (Curtatone), Aldo Vincenzi (Sabbioneta), Roberto Lasagna (San Benedetto Po) e Giuseppe Baruffaldi (Pomponesco).

Le immagini più suggestive

Il filmato offre una suggestiva immagine globale di quelle che sono le peculiarità e le eccellenze dei cinque borghi, al fine di catturare, e quindi di trasmettere al turista, lo spirito di accoglienza che contraddistingue i cinque borghi mantovani. Gli scorci più belli del centro storico, i gioielli architettonici, le eccellenze enogastronomiche del territorio, i prodotti tipici e le possibilità di svago a disposizione del visitatore rappresentano il leitmotiv del video, che sarà inoltre caricato sul portale de I Borghi più belli d’Italia e sul canale ufficiale di YouTube.

“Occasione promozionale unica”

Un’occasione esclusiva per pubblicizzare il nome di ciascun borgo e far conoscere le bellezze del territorio mantovano, ad un target di utenti estremamente ricettivo, rappresentato in massima parte da turisti non solo italiani ma anche stranieri. L’Autostrada del Brennero Spa è un gruppo che ha raggiunto nel proprio settore di riferimento uno dei più alti livelli di servizio e di qualità e rappresenta uno degli assi principali della rete autostradale italiana in quanto collega la Pianura Padana e l’autostrada A1 con l’Austria e la Germania. Il club de I Borghi più belli d’Italia, nato nel 2001 su impulso della Consulta del Turismo dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci), ha come obiettivo la valorizzazione e la promozione del grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani al fine di far ritrovare ai visitatori quelle atmosfere, quegli odori e quei sapori che fanno diventare “la tipicità” un modello di vita che vale la pena di “gustare” con tutti i sensi. I cinque Borghi più Belli d’Italia del Mantovano hanno deciso di unire le forze promuovendosi a vicenda e partecipando congiuntamente a progetti ed iniziative volte a favorire la valorizzazione di ciascun Borgo. Un esempio virtuoso di rete e di collaborazione attiva, che è stata possibile grazie alla volontà e all’impegno delle amministrazioni comunali dei cinque borghi.

Leggi anche:  Carlo Cottarelli a Castiglione delle Stiviere

 

LEGGI ANCHE: Equinozio di primavera 2019: la primavera è già arrivata oggi