Un compleanno speciale quello delle sedici Fondazioni di Comunità, che al Piccolo Teatro Strehler di Milano hanno celebrato i primi vent’anni di vita.

Evento imperdibile

Questa mattina Fondazione Cariplo ha regalato emozioni agli oltre 500 studenti presenti in platea e ai loro insegnati. Un momento di racconto e di storie, piccoli donatori e progetti speciali che hanno migliorato il benessere delle comunità cambiando il modo di donare, di intercettare bisogni emergenti e di sentirsi parte di un gruppo. Sul palco personaggi del mondo dello spettacolo del calibro di Giorgio PasottiMax Laudadio e Mara Maionchi, un valore aggiunto che ha coinvolto tutti gli studenti presenti. Ma sono state le storie raccontate il vero valore aggiunto: aiutare l’altro, la ricerca dei talenti, la solidarietà e il genio… Obiettivi fondamentali che solo unendo le forze possiamo realizzare insieme. E i giovani, in questo scenario, saranno i protagonisti della scena.

Le Fondazioni Comunitarie

Le community Foundations sono un progetto venuto da lontano, dagli Stati Uniti. Nell’aprile del 1998 la Fondazione Cariplo ha lanciato il progetto Fondazioni di Comunità con l’obiettivo di costituire su tutto il territorio di riferimento (Regione Lombardia e Province di Novara e del Verbano Cusio Ossola) una rete di Fondazioni autonome in grado di rispondere in modo efficace e complementare ai bisogni delle comunità locali e di promuovere una cultura del dono e della partecipazione al fine di sostenere progetti di utilità sociale e di coinvolgere i cittadini nelle attività delle Fondazioni. Oggi sono 16 le Fondazioni di Comunità, di cui l’ultima costituita, la Fondazione di Comunità di Milano Città, Sud Ovest, Sud Est e Adda Martesana.
Accanto a Fondazione Cariplo, che garantisce un supporto operativo e supporto economico, le Fondazioni di Comunità si occupano delle erogazioni Territoriali e degli interventi Emblematici provinciali, due strumenti che hanno permesso di sostenere molte attività.

Leggi anche:  Guzzetti saluta Fondazione Cariplo

Risorse per il territorio

Le 16 Fondazioni possono contare su un patrimonio di oltre 264 milioni di euro; in questi vent’anni hanno raccolto quasi 79 mila donazioni per un ammontare di oltre 179 milioni di euro e hanno erogato 359 milioni di euro a favore di oltre 35 mila progetti.
Giuseppe Guzzetti, Presidente Fondazione Cariplo:

“Ho creduto sin dall’inizio in questo progetto venuto da lontano. Le Fondazioni di comunità sono importantissime per il territorio, capaci di garantire una presenza costante e concreta vicina alle organizzazioni non profit. Lo dicono i dati: 35 mila progetti realizzati sul territorio lombardo e nelle province di Verbania e Novara grazie all’impegno delle fondazioni di comunità, 359 milioni di euro donati, migliaia di persone coinvolte sia come operatori delle associazioni sia come beneficiari, sia come donatori che come volontari.
Uno tra i progetti con risultati più concreti e tangibili. Non solo, le Fondazioni di comunità sono state antenne per i bisogni emergenti ma anche cartine tornasole di quello che Fondazione Cariplo ha realizzato in questi anni.”