Goitese lavori: domani si riparte con le asfaltature delle disastrata provinciale 236. Interventi nel tratto tra Castiglione e il confine con il Bresciano.

Asflati sulla Goitese: si riparte da Castiglione

Al via da domani, mercoledì 20 marzo 2019, la ripresa dei lavori di asfaltatura lungo la Goitese, appaltati dalla Provincia di Mantova. Si comincerà da Castiglione delle Stiviere. Il tratto della ex strada statale, oggi provinciale, 236 interessato dall’intervento è quello che va dal confine con la provincia di Brescia, in territorio di Montichiari, per i successivi tre chilometri verso Castiglione. Si tratta sicuramente di uno dei tratti più usurati. Il lato interessato è quella verso Mantova. I lavori inizieranno alle 8 e proseguiranno per 4-5 giorni, anche in base delle condizioni meteorologiche. Durante l’intervento verrà istituito il senso unico alternato.

Da Guidizzolo a Goito: gli altri interventi

Nelle settimane a seguire verranno eseguiti tutti gli altri interventi previsti sulla Goitese e di settimana in settimana saranno definite e comunicate le località precise dei cantieri previsti. Questi i prossimi inteverventi previsti.

Dal km 10+400 al km 11+530, nei Comuni di Marmirolo e Goito, compreso il centro abitato di Marsiletti e fino all’intersezione con la strada comunale Cà Diciotto (un tratto è già stato sistemato nello scorso autunno);

Dal km 12+240 al km 13+130, nel Comune di Goito, da località Colombine al Ponte della Gloria sul Mincio;

Dal km 13+880 al km 14+040, nel comune di Goito, intersezione a rotatoria con la provinciale 23 “Castellucchio-Goito” (zona cimitero);

Dal km 14+040 al km 14+730, nel Comune di Goito, dall’intersezione a rotatoria con la provinciale 23 “Castellucchio-Goito” (zona cimitero) alla rotatoria della zona commerciale Aquilone (esclusa quest’ultima in quanto non di proprietà della Provincia di Mantova);

Dal km 15+000 al km 16+660, nel Comune di Goito, dalla rotatoria del centro commerciale Aquilone all’inizio del centro abitato di Cerlongo;

Leggi anche:  Asfaltature in centro a Goito, traffico deviato sulla Postumia

Dal km 16+660 al km 17+360, nel centro abitato di Cerlongo (frazione di Goito);

Dal km 17+360 al km 23+595 tratti vari per un totale di 4 chilometri e 305 metri nei seguenti Comuni:

Goito, dal centro abitato di Cerlongo alla località Contino;

Volta Mantovana e Cavriana, dalla località Contino alla località Corte Ridellino;

Guidizzolo, dalla località Corte Ridellino all’intersezione con via Monaci Olivetani;

Guidizzolo, tratto in centro abitato da via Monaci Olivetani a piazzale Marconi;

Guidizzolo, da piazzale Marconi all’intersezione con strada degli Squadri;

Medole, dalla località Crocevia (dove è appena stata aperta la rotatoria nell’ambito dei lavori di realizzazione della tangenziale) sino alla fine del territorio comunale (al confine con Castiglione, lungo la tangenziale che porta a Montichiari).

La Provincia: “Intervento prioritario”

“Dalla scorsa settimana – spiega il presidente della Provincia Beniamino Morselli – abbiamo ripreso i lavori di manutenzione straordinaria delle strade provinciali, vista la mitezza delle temperature. La tabella di marcia definita dai tecnici dell’Area Lavori Pubblici e Trasporti del nostro ente è molto serrata, visto che quest’anno verranno eseguiti lavori per circa 20 milioni di euro. Alla fine dell’intervento la principale arteria stradale della provincia, ovvero la Goitese, sarà riqualificata e messa in sicurezza. Ricordo che, vista la priorità dell’intervento, abbiamo messo sul piatto un investimento complessivo di 2 milioni e 746mila euro, tra risorse provinciali e regionali. Faremo il possibile per contenere al minimo i disagi – conclude Morselli – ma inevitabilmente vi saranno ripercussioni sulla viabilità“. L’intervento sulla Goitese dovrà concludersi entro il prossimo mese di giugno.

 

LEGGI ANCHE: Arresto Mantova: arrestato ladro con la “fissa” del Mediaworld