Con la pubblicazione, in data 25 aprile 2019, sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia, della nuova legge regionale sull’agriturismo, le nuove norme sono già entrate in vigore.

Il Consorzio, in questi mesi, ha seguito con estrema attenzione i lavori preparatori ed ha contribuito in maniera determinante a far approvare alcuni importanti emendamenti.

In attesa del regolamento attuativo della nuova legge regionale sull’agriturismo

Il lavoro, comunque, non è finito, perché nei prossimi mesi la Regione dovrà emanare il relativo regolamento attuativo e questo costituirà un ulteriore momento di confronto ed una importante opportunità per migliorare la normativa vigente. Non mancano, infatti, i punti controversi come, per esempio, la definizione della ruralità dei fabbricati che si intendono adibire ad uso agrituristico, il mancato riconoscimento di nuove attività, i numerosi punti critici del nuovo sistema di presentazione delle domande di connessione, la predisposizione dei nuovi servizi per soddisfare i nuovi adempimenti.

Nuove professionalità per il Consorzio

Per affrontare adeguatamente gli adempimenti previsti dalla nuova normativa e quelli inseriti, di fatto, con la modifica dei tempi di lavoro, della procedura telematica di rilascio del certificato di connessione e della documentazione richiesta il Consorzio ha potenziato i propri uffici con l’inserimento di nuove professionalità. Il Consorzio, inoltre, continua la sua azione per sviluppare la conoscenza del testo approvato, per far si che le aziende non incorrano nelle pesanti sanzioni previste, ma anche per migliorare le norme vigenti, a partire dal prossimo regolamento di attuazione.

Leggi anche:  "Mani in pasta" laboratorio di cucina per bambini alla Fiera Millenaria

L’incontro sulla nuova legge regionale sull’agriturismo

Per questo, giovedì sera 11 luglio 2019, alle ore 20.30, presso la sede del Consorzio, a Mantova, in strada Chiesanuova, n° 8, si terrà un incontro per esaminare, nel dettaglio, cosa cambia con la nuova legge regionale e quali proposte sottoporre alla Regione in occasione dei lavori per la redazione del regolamento di attuazione.
Per l’occasione parteciperanno anche i consiglieri regionali mantovani Antonella Forattini (PD), Barbara Mazzali (Fratelli d’Italia), Andrea Fiasconaro (M 5 stelle).

 

TORNA ALLA HOME