Occupazione abusiva ma anche manomissione dei contatori per usufurire gratuitamente della corrente elettrica.

Occupazione abusiva

A Castel d’Ario, i militari della locale Stazione Carabinieri, nell’ambito di un servizio atto a contrastare i reati predatori, hanno arrestato per i reati di “furto aggravato, invasione di edificio pubblico e danneggiamento”, un 46 enne extracomunitario.

Manomissione contatori

L’uomo, dopo aver occupato abusivamente un edificio demaniale e dopo aver manomesso il contatore, ha usufruito arbitrariamente dell’energia elettrica mediante l’allacciamento, artigianale, di alcuni cavi elettrici verso il suo domicilio. L’uomo, al termine delle formalità, è stato tradotto presso le Camere di Sicurezza in attesa del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Carabinieri di Quartiere: per una città più sicura

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Mantova e provincia Eventi&News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale GiornalediMantova.it: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!