Pradella rimessa a nuovo: sabato 6 aprile l’inaugurazione con la chiusura al traffico.

Pradella rimessa a nuovo

«Pradella si è fatta bella» è il titolo dell’iniziativa che ha coinvolto i cittadini sabato 6 aprile all’inaugurazione dell’importante arteria cittadina rimessa a nuovo. Dalle 15.30 è stato un un susseguirsi di bande e di artisti di strada. E per i bambini sono stati messi a disposizione i giochi gonfiabili. “Sarà un bel pomeriggio per festeggiare insieme la riqualificazione del più bel corso di Mantova” ha detto il sindaco Mattia Palazzi.

Ecco come si è svolta la giornata

 15.30 spazio ai più piccoli con quattro strutture gonfiabili, due scivoli (dai 6 ai 12 anni) e due salterini (dai 3 ai 6 anni). Alle 17 quattro bande musicali lungo il corso. Protagonisti di questa performance i musicisti delle bande Città di Mantova, Viadana, Castellucchio e Gazoldo degli Ippoliti. Alle 17.30, all’inizio del corso sul lato della fontana ecco il taglio del nastro con il sindaco Palazzi e benedizione del Parroco di Ognissanti don Riccardo Gobbi. Dalle 17.50 alle 19.30 in scena gli artisti di strada con acrobazie, giochi circensi e giochi di magia. 

Modifiche alla viabilità

Durante la giornata ci sono state modifiche alla viabilità previste dall’ordinanza firmata dal comandante della Polizia Locale Paolo Perantoni.

Il commento di Palazzi

È stata un’emozione davvero grande! Bellissimo vedere i bambini correre e giocare in strada, tantissima gente riappropriarsi di Pradella, colorarla e riempirla di sorrisi. Lo rifaremo, perché la città è di chi la vive, perché il futuro è nella bellezza e nella vita che si riprende lo spazio pubblico.

LEGGI ANCHE: Consorzio agrituristico mantovano sostiene i pastori sardi