Per il tetano non c’è “immunità di gregge” che tenga: bisogna vaccinarsi, non si scampa. Eppure, come confermato dalla Regione Veneto, nel caso d’infezione che ha portato una bambina di 10 anni in rianimazione, la piccola non era mai stata vaccinata per espressa volontà dei genitori, che avevano già ricevuto numerosi solleciti. Lo racconta il nostro quotidiano online VeronaSettegiorni.it.

Genitori No Vax recidivi

Impossibile immaginare come ora debbano sentirsi sentirsi questa mamma e questo papà… per fortuna però le condizioni della bimba, ricoverata nel reparto pediatrico dell’ospedale di Borgo Trento a Verona, rimangono stabili. Non resta che sperare, insomma.

“La sintomatologia – conferma la Regione – ha avuto inizio con difficoltà di movimento degli arti superiori e della deglutizione. Dall’analisi dell’anagrafe vaccinale regionale, è risultato che la bambina non è mai stata sottoposta ad alcuna vaccinazione raccomandata, compresa quella contro il tetano, a causa di un dissenso espresso dai genitori, nonostante i ripetuti solleciti e inviti a colloquio proposti dall’Azienda ULSS 9 Scaligera in accordo con le procedure regionali per il recupero delle persone non aderenti alle vaccinazioni”.

LA NOTA POSITIVA: Dall’ultimo rapporto sull’attività vaccinale in Veneto si evince che quasi il 96% ha effettuato il ciclo di tre dosi di vaccino esavalente | QUI TUTTE LE STATISTICHE

INTANTO IL PD TORNA A DIFENDERE IL DECRETO LORENZIN

Leggi anche:  Al via la settimana nazionale della Protezione Civile: previsti eventi nel mantovano

Non vale l’immunità di gregge

Il tetano ha un tasso di mortalità pari al 50%.È importante ricordare che il tetano non si trasmette da persona a persona. Pertanto per questa malattia non vale la cosiddetta “immunità di gregge”, che si ottiene quando la maggior parte della popolazione è vaccinata. In altre parole,nel caso del tetano il vaccino fornisce solo una copertura individuale ed è quindi fondamentale che ogni persona, adulto o bambino, sia adeguatamente vaccinata per la malattia.

LEGGI ANCHE: Tetano a Verona: bimba non vaccinata in rianimazione, Burioni sbotta

LEGGI ANCHE: Non solo Burioni: “Con i No Vax il muro contro muro non funziona”