Mercoledì 28 agosto 2019, attorno alle 21.00, sul Ponte di San Benedetto Po sulla corsia diretta a Bagnolo un camioncino si è incastrato tra le barriere del ponte. 

Camion incastrato sul ponte

I cartelli indicano con chiarezza la larghezza della carreggiata, oltreché il peso massimo che possono avere i camion per passare di lì. Capita però spesso che qualche autista provi comunque a passare con mezzi non aventi le corrette misure e, puntualmente, i Vigili del Fuoco devono intervenire per scastrare il mezzo dalle strette barriere.

Nel caso di mercoledì il camion proveniva da Varsavia ed era diretto a Napoli quando, viaggiando verso Bagnolo, si sarebbe incastrato tra le barriere. Il passaggio completamente otturato dal furgone ha bloccato il traffico in quella direzione ed è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco che, mediante una gru, hanno liberato il camion.

Numerose le lamentele dei cittadini sul ponte

Ormai da tempo sono numerose le lamentele dei cittadini o dei pendolari che passano sul ponte. Oltre a numerosi incidenti come questo, anche chi passa quotidianamente ha lamentato la strettoia pericolosa causata dalle barriere in quel punto.

Leggi anche:  Altre cozze ritirate dal mercato: biotossine oltre i limiti ATTENZIONE

La questione ha nuovamente riaperto la forte polemica, condita con la trepidante attesa dei cittadini anche delle zone limitrofe a San Benedetto Po, per il nuovo Pontepo.

(Foto di copertina tratta dal gruppo Facebook Sei di San Benedetto Po se…)

LEGGI ANCHE: Odissea infinita: ponte di San Benedetto chiuso 5 mesi

TORNA ALLA HOME