500 gr di hashish in casa, arrestato magrebino 40enne per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

500 gr di hashish in casa: arrestato

Questa mattina i militari dell’aliquota operativa del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Castiglione delle Siviere, unitamente ad un’unità cinofila del nucleo cinofili di Orio al Serio (BG), hanno dato esecuzione ad una perquisizione locale delegata dall’A.G. di Brescia nei confronti di A.T., 40enne magrebino del luogo di fatto domiciliato a Remedello Sotto (BS).

I cani antidroga

Verso le ore 6.30 i militari si sono presentati a casa di A.T. e durante le operazioni hanno rinvenuto, grazie all’ausilio del cane antidroga, circa 500 gr. di “hashish” confezionato in 5 panetti.
Il marocchino è stato immediatamente tratto in arresto e dopo le formalità di rito riaccompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare in attesa della “direttissima” già fissata per domani mattina.

L’operazione ribadisce la centralità dell’attenzione investigativa costante che la compagnia di Castiglione D/S continua a rivolgere al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi anche:  Infortuni e malori nella Bassa SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!