Abusi sessuali sulla figlia minorenne, una storia terribile che arriva dal Basso Mantovano: l’uomo è stato condannato ieri, 12 marzo 2019, a 10 anni.

Abusi sessuali sulla figlia minorenne

Un storia terribile, sulla quale si cerca di mantenere la discrezione al fine di tutelare la privacy della minorenne coinvolta. Ci si limiterà a dire che la zona interessata è quella del Basso Mantovano, qui un padre è andato a processo con la pesante accusa di aver abusato sessualmente di sua figlia, minorenne. L’uomo è di origine albanese.

Indagini dal 2017

Le indagini andavano avanti dal 2017, quando la piccola ha trovato il coraggio di denunciare. A seguito delle prove raccolte la ragazzina è stata trasferita in una struttura protetta, mentre il padre è stato arrestato. Gli abusi sarebbero iniziati quando la figlia era poco più di una bambina e si sarebbero protratti negli anni, fra le mura domestiche.

Il verdetto

Nella giornata di ieri il Tribunale ha condannato l’uomo a 10 anni di reclusione, è stata inoltre revocata la patria podestà.

Leggi anche:  Imprenditore usava una verga di plastica per “incentivare” la produzione

LEGGI ANCHE: Badante mantovana deruba sistematicamente coppia di anziani che accudisce