Aggressione a Mantova, soccorso un giovane di 20 anni in corso della Libertà a Mantova.

Aggressione a Mantova

Ancora un episodio violento a Mantova dopo quello accaduto il 7 luglio in via Amadei.  Questa volta a farne le spese è stato un giovane di 20anni aggredito in corso della Libertà quando erano passati dieci minuti dalla mezzanotte e mezza. Sul posto sono intervenuti in codice rosso un’ambulanza e un mezzo di soccorso avanzato. Il giovane è stato prima medicato sul posto e poi trasferito in codice giallo presso l’ospedale cittadino. Per lui condizioni serie ma non critiche. Su quanto accaduto indaga la locale compagnia dei Carabinieri.

Incidente sportivo

Alle 23.11 di ieri sera soccorsi due giovani di 16 e 17 anni per un infortunio sportivo. I due minorenni si trovavano presso l’impianto sportivo di via della Repubblica a Motteggiana in località Villa Saviola. Soccorsi da un’ambulanza base sono stati successivamente trasferiti presso il pronto soccorso dell’ospedale di Suzzara per accertamenti. Le loro condizioni non destano preoccupazione.

Leggi anche:  Orzinuovi vs Stings: primo test amichevole della stagione

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!