A Viadana i Carabinieri arrestano un uomo per violenza contro pubblico ufficiale.

Arrestato per lesioni e violenza a pubblico ufficiale

Nella notte scorsa i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Viadana hanno arrestato un uomo rumeno, F.S.V. classe 1979 nato in Romania e residente a Rivarolo Mantovano, per lesioni e violenza a pubblico ufficiale.
I carabinieri erano intervenuti poco prima presso l’abitazione dell’uomo su richiesta del personale del 118, che a sua volta era stato chiamato dalla fidanzata dell’uomo, in quanto lo stesso, dopo aver assunto sostanze stupefacenti, aveva cominciato a stare male.

Sotto l’effetto di droga li aggredisce

Ma alla vista del personale medico e dei militari l’uomo ha cominciato a dare in escandescenza, scagliandosi contro i Carabinieri che, dopo essere stati colpiti, sono riusciti a bloccarlo ed ammanettarlo.
L’uomo è quindi stato trasportato prima presso l’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore, poi presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Viadana dove è stato trattenuto in attesa di disposizioni dell’Autorità Giudiziaria di Mantova.

Leggi anche:  Guidava con un tasso alcolemico 5 volte superiore al consentito

TORNA ALLA HOME