Auto ribaltata a Volta Mantovana poco dopo le 4.00 di questa notte. Un uomo di 52 anni ricoverato in ospedale.

Auto ribaltata

Alle 4.09 si è verificato un incidente stradale a Volta Mantovana in via Roma 59. Un uomo di 52 anni si è ribaltato con la sua auto. La situazione è sembrata subito serie tanto che sul posto sono arrivate due ambulanze e un mezzo dei Vigili del Fuoco. L’uomo dopo le prime cure sul posto è stato trasportato all’Ospedale di Castiglione delle Stiviere. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Sul luogo dell’incidente anche la compagnia dei Carabinieri di Castiglione per accertare la dinamica di quanto realmente accaduto.

Fuori strada a Bagnolo

Nella notte altra chiamata ai centralini del 118 per un incidente stradale. Alle 3.25 richiesto un intervento per un 37enne che si è ribaltato con la sua auto in via Romana Conventino a Bagnolo San Vito. Immediato l’arrivo di un’ambulanza della Croce Azzurra di Mantova che dopo i primi accertamenti ha deciso per il trasferimento dell’uomo presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Mantova. Le sue condizioni sono nel complesso buone. Sul posto anche la compagnia dei Carabinieri di Mantova per i rilievi di rito.

Leggi anche:  Non forniscono documento di riconoscimento valido: denunciati

Malore a Mantova

Grave malore nella notte presso un impianto lavorativo situato in piazza Cavallotti a Mantova. Soccorso alle 2.44 un uomo di 54 anni. Sul posto un ambulanza e un mezzo di soccorso avanzato. L’uomo è stato trasportato presso l’ospedale di Mantova in codice giallo, si parla quindi di condizioni mediamente critiche.

Interventi nel Cremonese

E’ stato una notte tranquilla quella appena passata sul fronte degli interventi nel Cremonese. L’ultima segnalazione per incidente stradale risale a poco dopo le 17.00 di ieri pomeriggio quando una donna di 52 anni si è ribaltata con la sua auto lungo la SP1 nel comune di Spino d’Adda. La 52enne è stata soccorsa da un’ambulanza della Croce Bianca di Paullo e trasportata presso l’Ospedale di Lodi. Le sue condizioni sarebbero serie, anche se la donna è sempre rimasta cosciente e lucida.