Bambina precipita dalla finestra di casa e cade al suolo dopo un volo di sei metri. Portata in elisoccorso all’ospedale Borgo Trento di Verona, non sarebbe in pericolo di vita.

Bambina precipita dalla finestra di casa

Ha fatto un volo di sei metri. Ma nonostante la caduta sembra non essere in pericolo di vita. Protagonista del miracolo, una bambina di 10 anni, residente a San Benedetto Po alla frazione Villa Garibaldi.

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, venerdì 15 febbraio 2019, intorno alle 17. La piccola si trovava in casa con la mamma e il fratello, ognuno in stanza diversa. Ad un certo punto, la bambina è salita su un comodino e si è affacciata alla finestra, si è sporta un po’ troppo ed è precipitata nel vuoto.

Il trasporto in ospedale

Rimasta a terra a cominciato a piangere. Il fratello udendola è accorso e subito dietro di lui la mamma. Immediata è partita la chiamata al 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica. La bambina è rimasta sempre sveglia e coscienza, ma si è preferito richiedere l’intervento dell’elisoccorso con il quale è stata trasportata in ospedale.

Leggi anche:  Stop traffico pesante in centro a San Benedetto per lavori post sisma

La piccola sembra non aver riportato lesioni interne e, salvo complicazioni, i medici nelle prossime ore potranno sciogliere la prognosi. Un vero e proprio miracolo.

LEGGI ANCHE: Truffatore arrestato a Castiglione: scivola… sui documenti falsi

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE