Beccato con un coltello da 33 centimetri, per un cittadino straniero è scattata la deuncia a Quistello.

Beccato con un coltellaccio

Un coltellaccio da 33 centimetri e uno da 17: è scattata la denuncia per un cittadino straniero che dovrà rispondere di “porto di armi e oggetti atti ad offendere”. Il 35enne, controllato dai carabinieri di Quistello a bordo di un autocarro, è stato trovato in possesso dei due coltelli. Le armi bianche sono state sequestrate e debitamente custodite presso il Comando.

LEGGI ANCHE: Mantova sotto controllo per il Fao: dispiegamento di agenti