Carabinieri Castiglione: scatta il controllo del territorio ad alto impatto con denunce ed esercizi pubblici sotto la lente.

L’operazione dell’Arma

Operazione di controllo del territorio ad alto impatto da parte dei carabinieri della Compagnia Castiglione delle Stiviere, comandata dal maggiore Simone Toni. L’operazione si è svolta nella serata di martedì 5 febbraio 2019 e ha visto impiegati sul territorio 16 militari e otto mezzi. L’iniziativa va ad inserirsi in una più vasta strategia posta in essere, negli ultimi tempi, dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Mantova, finalizzata ad aumentare la sicurezza reale e percepita di tutti i cittadini della provincia.

I risultati dei controlli

A conclusione dell’operazione i militari hanno segnalato all’Autorità amministrativa per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti due persone trovate in possesso di una modica quantità di cocaina e marijuana. Non solo. Nel corso della notte i militari di Castiglione delle Stiviere hanno allestito sei posti di controllo, eseguito verifiche su 12 veicoli, identificato 65 persone e controllato tre locali di pubblico ritrovo.

Leggi anche:  Rogo a Castiglione: scattano i controlli sui residenti FOTO

 

LEGGI ANCHE: Antibiotico ritirato dal mercato. Ecco il lotto e info