Cocaina nascosta nel campanello della bicicletta: denunciato un marocchino di 30 anni senza fissa dimora.

Cocaina nascosta nel campanello della bicicletta

Nel corso di preordinata attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, a conclusione di accertamenti d’iniziativa, il Comando Stazione Carabinieri di San Benedetto Po, ha denunciato un cittadino 30enne marocchino senza fissa dimora per “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. Il soggetto è stato notato nelle vie del centro cittadino a cedere ad altro individuo sostanza stupefacente del tipo “cocaina” in tre dosi da un grammo l’una, occultata sulla persona e nel campanello della bicicletta a lui in uso. Nella circostanza la sostanza è stata sequestrata e custodita a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Controlli intensificati

Con tale attività di lavoro il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova continua nell’opera di frenare lo spaccio di sostanze stupefacenti, specialmente in uso ai giovani. L’operazione in questione, ha visto l’intensificazione dei controlli, nel periodo di inizio autunno nel Comune di Mantova e della “Grande Mantova”, effettuati nelle aree più sensibili dei centri abitati e dei quartieri più a rischio, in particolare nel centro storico e nei quartieri periferici quali Lunetta, Ponte Rosso e Colle Aperto, finalizzato al contrasto dei reati predatori e al traffico di sostanze stupefacenti, intercettando persone di interesse operativo presenti in loco e in transito.

Leggi anche:  Uccide il figlio della compagna: niente domiciliari

I risultati dell’operazione

I suddetti servizi straordinari di controllo del territorio, che hanno visto elevare 21 contravvenzioni al Codice della Strada, di cui 3 per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti con relativa Denuncia in Stato di Libertà, 2 persone denunciate per il reato di spaccio. Oltre all’extracomunitario sopra citato, anche un uomo di nazionalità tunisina del posto è stato trovato a spacciare 10 gr. di “Marijuana” in 5 dosi. Inoltre sono state segnalate 9 persone al Prefetto di Mantova per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale. La quantità di sostanza stupefacente sequestrata durante le varie operazioni, è di 10 gr. di “Cocaina”, 13 gr. di “Hashish” e 15 gr. di Marijuana”.

LEGGI ANCHE: Furto di gasolio in azienda agricola: tre persone denunciate

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE