Continua a infastidire la moglie: 33enne arrestato ad Asola. Ora si trova in carcere a Mantova.

Arrestato un 33enne

I carabinieri della stazione di Asola hanno arrestato un 33enne extracomunitario residente nella cittadina dell’Alto Mantovano. Ora l’uomo, dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Brescia, dove al momento si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria locale.

Divieto di avvicinarsi all’ex moglie

L’uomo è stato arrestato nella giornata di ieri, martedì 14 maggio 2019, su ordine del Tribunale di Mantova emesso lo stesso giorno. L’ordine di carcerazione è stato emesso come sospensione della misura alternativa e per il divieto di avvicinarsi alla ex moglie.

 

LEGGI ANCHE: Auchan vende a Conad, sindacati in allerta per tutelare i posti di lavoro