Controlli della Polizia nella giornata di ieri in città a Roverbella.

Controlli della Polizia

Dopo i controlli straordinari di venerdì scorso, anche nel pomeriggio di ieri, giovedì 17 maggio, si sono svolti servizi straordinari coordinati dalla Questura di Mantova, al fine di garantire la legalità ed il tranquillo vivere dei cittadini, specie nelle zone dove maggiore è l’istanza di sicurezza dei residenti.

Le forze in campo

Il servizio che si è concentrato, oltre che nella città capoluogo anche nel Comune di Roverbella, ha visto un cospicuo dispiegamento di forze: 3 pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato, 2 equipaggi della Questura-U.P.G.S.P., una pattuglia della Polizia Stradale ed una della Guardia di Finanza. Le Polizie Locali di Mantova e Roverbella hanno partecipato con propri equipaggi, per le attività di specifica competenza.

Roverbella

Si ricorda che dopo la violenta rissa avvenuta il 1° maggio all’interno di un locale di Roverbella,  il Prefetto Lombardi, recependo le richieste della cittadinanza, di concerto con il Questore Pagliazzo Bonanno, ha varato l’intensificazione dei controlli in quel territorio, proprio nell’ambito delle operazioni di prevenzione, auspicando la presenza di più pattuglie delle Forze dell’Ordine per dare un maggior senso di sicurezza ai residenti. Con tale finalità, nel pomeriggio di ieri gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato hanno effettuato capillari controlli nel centro cittadino di Roverbella, con identificazione delle persone e sottoponendo a verifica documentale anche i clienti di alcuni locali pubblici.

Leggi anche:  Incidente stradale a Suzzara, 4 persone coinvolte: arriva l’elisoccorso SIRENE DI NOTTE

Quartiere Cittadella e Ponte Rosso

Contestualmente, nella città capoluogo, i controlli si sono concentrati nel quartiere di Cittadella e di Ponte Rosso, mettendo in atto una vigilanza “dinamica”. L’obiettivo primario è quello di scongiurare il verificarsi di reati contro il patrimonio, e i furti in abitazione. Scopo raggiunto, tenuto conto che nessun furto è stato segnalato nella giornata di ieri.

I numeri

L’incisiva azione coordinata ha garantito, complessivamente, il conseguimento dei seguenti risultati:

  • 102 Persone identificate, di cui 24 cittadini extracomunitari;
  • 15 Persone con precedenti;
  • 82 Veicoli controllati;
  • 3 Esercizi controllati;
  • 7 Posti di controllo;
  • 2 Verbali Codice della Strada.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!