Furto aggravato a San Giorgio Bigarello: guai per tre giovanissimi che sono stati denunciati.

Furto aggravato

A San Giorgio Bigarello, i militari della Stazione Carabinieri di Bigarello, a conclusione di un’articolata attività d’indagine svolta a seguito di alcuni furti commessi durante le festività appena trascorse avvenuti nella giurisdizione a danno di esercizi commerciali, hanno denunciato per il reato di “furto aggravato in concorso”, tre 18enni italiani, residenti nella zona.

I furti

I giovani, sottoposti prima a perquisizione personale e successivamente domiciliare presso le rispettive abitazioni, sono stati trovati in possesso di un mazzo di chiavi di un autoveicolo, risultato di proprietà ed in uso alla Polisportiva “San Giorgio 90 A.S.D.”, di vari generi alimentari nonché di altra refurtiva di proprietà di alcuni esercizi commerciali vittime di furti. La refurtiva rinvenuta è stata sequestrata e restituita agli aventi diritto ed a carico dei soggetti, è stato attivato l’iter per la proposta di Misure di Prevenzione.

LEGGI ANCHE: Chef in ostaggio dei rapinatori a Quistello, nel suo ristorante