Furto al supermercato: tre denunciati a Viadana. I tre rintracciati grazie alle telecamere: avevano rubato al Conad e qualche giorno prima al Lidl.

Rintracciati grazie alle telecamere

Sono stati rintracciati grazie alle telecamere di videosorveglianza i tre autori di un furto al supermercato Conad di Viadana, commesso nella giornata del 9 maggio 2019. I tre, infatti, sono stati in grado di asportare una grande quantità di generi alimentari facendo poi perdere le proprie tracce. Dai controlli delle telecamere di videosorveglianza, però, il responsabile del punto vendita si è accorto del furto ed è stato in grado di fornire elementi grazie ai quali i carabinieri, ai quali era stato segnalato l’episodio, sono riusciti ad identificare i malviventi. Non solo. Dalle indagini i militari della stazione di Viadana, coordinati dal comandante maresciallo maggiore Massimiliano Burroni, hanno scoperto che i tre erano stati autori di un furto anche al supermercato Lidl, sempre a Viadana, commesso solamente qualche giorno prima.

Scatta la denuncia

Alla fine i tre sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. Si tratta di un 29enne, un 31enne e un 32enne di origine extracomunitaria residenti a Poviglio e a Castelnovo di Sotto, in provincia di Reggio Emilia.

Leggi anche:  Inseguimento Mantova: sperona i carabinieri e poi fugge

 

LEGGI ANCHE: Salvini a Porto Mantovano: tanta polizia e striscioni strappati FOTO