Gianluca Franceschina scomparso: da due mesi nessuna traccia e Quistello si interroga sul mistero del giovane fotografo.

Qualche segnalazione finora a vuoto

Sono passati oltre due mesi da quando il 33enne Gianluca Franceschina ha fatto perdere le proprie tracce. E, dopo così tanto tempo senza alcuna notizia, in paese serpeggiano timori e la gente si chiede cosa possa essere successo al giovane fotografo e dove, nonché in modo, possa essere scomparso senza lasciare alcuna traccia di sé. Giusto oggi, lunedì 25 febbraio 2019, alcuni compaesani si chiedevano dove Franceschina possa essere scomparso. Non solo. Un fotografo di Moglia, a pochi chilometri da Quistello, paese dove il 33enne abita, su Facebook chiedeva lumi in merito a Franceschina e se ci fossero eventuali sviluppi nelle indagini. Dal momento della scomparsa infatti sono arrivate alcune segnalazioni che gli inquirenti, e in particolare i carabinieri che stanno seguendo le indagini, hanno ovviamente approfondito. Ma, purtroppo, alla fine si sono rivelate tutte segnalazioni che non hanno portato ad alcuno sviluppo nelle ricerche del giovane.

Famiglia e conoscenti nel buio totale

Dopo così tanto tempo senza alcuna segnalazione, naturalmente le persone più vicine a Franceschina si chiedono che fine il giovane possa aver fatto. Famiglia e conoscenti per il momento rimangono nel buio più totale, con la domanda che tutti si pongono: “Dov’è andato Gianluca? E perché? Com’è possibile che abbia fatto perdere completamente le proprie tracce?”. Domande che per ora non trovano risposta.

Leggi anche:  19enne ferito durante un evento violento SIRENE DI NOTTE

Il finto appuntamento di lavoro, poi il nulla

Erano le 15 circa del 13 dicembre 2018 quando Franceschina è uscito dall’abitazione dove vive con la compagna e i genitori, spiegando che si sarebbe dovuto recare ad un appuntamento di lavoro. Quell’appuntamento di lavoro, però, si è rivelato nemmeno esistere. Da quel momento il 33enne ha fatto perdere le proprie tracce. Del caso si stanno occupando i carabinieri, ma sono intervenuti anche la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” e le telecamere di Mediaset per cercare di fare luce sull’accaduto. Purtroppo, finora, tutto si è rivelato inutile. Di Gianluca Franceschina da oltre due mesi non si hanno più notizie. E l’angoscia di parenti, amici e conoscenti non accenna a diminuire.

LEGGI ANCHEControlli della Polizia a bordo degli autobus mantovani: 28 multe e 30 identificazioni in una settimana