Imponenti lavori di revisione e catalogazione nella biblioteca di Gonzaga.

Lavoro di revisione del patrimonio della biblioteca

Da alcune settimane bibliotecari, ragazzi e ragazze del Servizio Civile Nazionale e volontari sono impegnati in un importante lavoro di revisione del patrimonio della Biblioteca “F. Messora” di Gonzaga, che ha come fine quello di offrire agli utenti una raccolta documentaria maggiormente fruibile, aggiornata e di qualità.

Associazione Italiana Biblioteche: “La biblioteca è un organismo vitale”

La prima azione consiste nello scarto inventariale, operazione cruciale e complessa eseguita secondo le indicazioni tecniche dell’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), poiché, spiega Aib:

“La biblioteca è un organismo vitale fatto solo in parte di volumi perché in esso sono determinanti non solo le specifiche caratteristiche del libro e le sue condizioni fisiche, ma anche altri fattori come la circolazione libraria, la documentazione bibliografica, l’esperienza del bibliotecario: ogni volume va visto, pertanto, nell’insieme del patrimonio librario presente e futuro”.

Insieme alle operazioni di scarto è iniziata un’imponente azione di ricollocazione e rietichettatura del volumi, finalizzata a offrire un ambiente maggiormente user friendly. Il lavoro, per quanto complesso, non interferisce con gli orari di apertura al pubblico e consentirà ai cittadini e alle cittadine di Gonzaga di accedere con più facilità ed efficacia al ricco patrimonio della Biblioteca.

Leggi anche:  Incidenti sul lavoro, morto l'operaio rimasto schiacciato ieri

TORNA ALLA HOME