Ladro outlet di Bagnolo San Vito: viene bloccato da personale e clienti e alla fine arrestato dalla polizia.

Nel negozio con la tracolla schermata

Nel pomeriggio di ieri, domenica 10 marzo 2019, un equipaggio della Squadra Volante ha tratto in arresto C.V.A., cittadino rumeno, pluripregiudicato, classe 1988, per il reato di rapina impropria, consumato all’interno di un negozio di ottica dell’outlet Fashion District” di Bagnolo San Vito. Verso le 13, infatti, l’uomo, dopo aver occultato nella sua tracolla “schermata” svariate paia di occhiali griffati, tentava di uscire dal negozio, ma veniva notato dal personale dell’esercizio commerciale, che gli intimava di restituire il maltolto.

Bloccato da clienti e personale

Vistosi scoperto, il pregiudicato strattonava la commessa, che però lo afferrava saldamente per un braccio, aiutata da un cliente, al fine di impedirgli la fuga. Tanta era la forza esercitata del malvivente nella foga del momento, che le due persone venivano letteralmente trascinate fino sotto i portici antistanti il negozio: l’estremo tentativo di fuga veniva però vanificato, in quanto pochi minuti dopo giungeva la Volante, già allertata dal personale del negozio, che prendeva in consegna il malvivente e lo sottoponeva a perquisizione personale sul posto.

Leggi anche:  Mantova polizia: controlli nei centri massaggi e al campo nomadi

Rubati occhiali per mille e 200 euro

C.V.A. risultava così essersi impossessato di ben sei paia di occhiali da sole marca Fendi, del valore complessivo di oltre mille e 200 euro, riposti dentro il suo borsello appositamente “foderato” con carta stagnola, per eludere i dispositivi antitaccheggio. Ora il 31enne è a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del processo con rito direttissimo.

 

LEGGI ANCHE:Degrado Ostiglia: molesti e rissosi al market, due in manette