Morta anziana 77enne punta da una zanzara che le ha trasmesso il virus noto come “West Nile”.

Morta anziana

Eda Truffarelli è morta a 77 anni in seguito alle complicazioni sopraggiunte dopo essere stata colpita dal virus noto come “West Nile” contratto attraverso puntura di zanzara. E’ stata punta nei pressi della sua abitazione a Castelletto Borgo: circa 15 giorni di incubazione e poi lo scatenarsi violento dei sintomi.

Febbre altissima

I familiari raccontano che la donna aveva febbre alta, che non scendeva sotto i 39, successivamente il virus ha attaccato il cervello paralizzandola. Domenica l’anziana è entrata in coma, da lì non si è più ripresa.

Disinfestazione

Come da protocollo, su disposizione dell’Ats Val Padana, il sindaco Palazzi aveva dato il via alla disinfestazione “adulticida e larvicida”: Mantova Ambiente è intervenuta a Castelletto nel raggio di 200 metri dall’abitazione della persona infettata.

West Nile nel Mantovano

Risultano sette le persone infettate dalla West Nile nel Mantovano: quattro donne e quattro uomini. Si tratta di anziani, in condizioni di salute già precarie. Risultano tutti in via di guarigione.

Leggi anche:  27enne tenta di truffare l'esame della patente ma viene beccato e denunciato

LEGGI ANCHE: Week end in “salsa scandinava”