Nasce “Alice nel Paese delle Meraviglie” a Castiglione, il progetto dell’Associazione Kolours Italia ONLUS

Il progetto

Il progetto “Alice nel Paese delle Meraviglie” rappresenta una parte nuova ed attiva dell’Associazione Kolours Italia Onlus. L’Associazione, con sede a Lonato del Garda, è stata fondata nel 2013 con il fine di promuovere pari le opportunità per tutti. I primi progetti si sono focalizzati sulla disabilità ed hanno dato sostegno a bambini e ragazzi con diverse abilità in India. Negli ultimi tre anni l’Associazione Kolours ha ampliato i propri progetti focalizzandosi anche sui bisogni del territorio del Garda, nell’ambito dell’integrazione culturale, della disabilità e della salute pubblica.

Il progetto “Alice nel Paese delle Meraviglie” è stato ideato dalla signora Neris Gandini, volontaria e membro esecutivo dell’Associazione Kolours, con il fine di supportare le famiglie con bambini e ragazzi autistici. Con grande impegno si è dedicata a sensibilizzare il basso Garda verso il tema, ed ha organizzato numerosi incontri per le famiglie. Il focus del nostro progetto sono le famiglie, non direttamente i bambini, perché – nonostante i genitori e famigliari siano la base e il “motore” di qualsiasi miglioramento – i loro bisogni sono raramente considerati. Se il genitore non è forte, se il genitore non sta bene, il bambino ne conseguenze negative. Siamo convinti che offrire un supporto informativo, emotivo e psicologico alle famiglie sia la chiave per poter supportare sia i bambini con disturbi dello spettro autistico, che i loro famigliari.

Leggi anche:  Rissa fuori dalla discoteca di Mantova: cinque in ospedale

Inaugurazione della boutique a Castiglione

Lo spazio Alice nel Paese delle Meraviglie a Castiglione
Lo spazio Alice nel Paese delle Meraviglie a Castiglione

Sabato 30 marzo alle 10,30 a Castiglione delle Stiviere in via Porta Lago 1 è stato inaugurato uno spazio dedicato interamente al progetto “Alice nel Paese delle Meraviglie” che è volto a supportare i genitori e i nonni di bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico

La sede di “Alice nel Paese delle Meraviglie” sarà aperta dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.00 grazie al lavoro delle volontarie dell’associazione che si occuperanno dell’allestimento e della vendita per scopi sociali di bellissimi oggetti d’antiquariato, abiti, giochi per bambini, orecchini realizzati a mano con la tecnica della filigrana di carta, biglietti augurali e decorazioni per la casa.

TORNA ALLA HOME