Porto abusivo di armi: denunciato un 36enne straniero senza fissa dimora.

Porto abusivo di armi

In Guidizzolo, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per i reati di “porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere”, un 36 enne extracomunitario, in Italia senza fissa dimora. Predetto, controllato a piedi nel centro cittadino, è stato trovato in possesso di un manganello telescopico della lunghezza di 55 cm. Nella circostanza, l’oggetto è stato sequestrato e debitamente custodito presso il Comando.

LEGGI ANCHE: Furto al Lidl di Ostiglia