Ruba prodotti per la cura della persona in un esercizio commerciale del centro di Goito, arrestata una ragazza di 22 anni.

Ruba prodotti per la cura della persona: arrestata

A Goito, i militari della Stazione Carabinieri di Castel Goffredo, in collaborazione con la Polizia Locale del luogo, hanno arrestato per il reato di “rapina impropria in concorso”, una 22enne dell’Europa dell’Est residente nel bergamasco. La giovane, unitamente ad un’altra complice, dall’interno di un esercizio commerciale sito nel centro cittadino, ha asportato svariati articoli per la cura della persona.

La fuga

Le due donne, dopo essere state scoperte dal responsabile del negozio e da un’agente della Polizia Locale libero dal servizio, sono state fermate ma, dopo essersi divincolate si sono date alla fuga per le vie limitrofe. A seguito di un breve inseguimento, una delle due ladre è stata bloccata e tratta in arresto dai militari intervenuti.

Refurtiva recuperata e restituita

Tutta la refurtiva, del valore di circa 240 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. La donna, dopo le formalità, è stata trattenuta presso le Camere di Sicurezza in attesa del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Leggi anche:  “Hai vinto alla lotteria” ma era una truffa

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE