Scosse in Pianura Padana: la terra questa mattina ha tremato ancora, epicentro in provincia di Parma.

Scosse in Pianura Padana

Dopo il terremoto di grado 4.8 della scala Richter, avvenuto in provincia di Catania nella giornata del 26 dicembre 2018, la terra non cessa di tremare anche in Pianura Padana. Dopo le scosse registrate nella giornata di ieri, in provincia di Modena e Bologna, anche oggi l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato dei movimenti tellurici in Pianura Padana.

Le scosse di questa mattina

Questa mattina, infatti, dieci minuti dopo le 9, una lieve scossa di magnitudo 1.3 è stata rilevata a 20.4 chilometri di profondità con epicentro a Tizzano, in Provincia di Parma. Ovviamente sono lievi scosse che non creano danni a cose o persone, e difficilmente vengono avvertite dalla popolazione, ma sulle quali va comunque posta l’attenzione.

LEGGI ANCHE:

Altre scosse in Pianura Padana dopo terremoto in Sicilia