Senza sosta le ricerche di Paola Singh sulle rive del Po: la donna, 30 anni, manca da casa dalla notte tra il 23 e il 24 dicembre 2018.

Senza sosta le ricerche di Paola Singh

Tra Motteggiana e Borgoforte, continua le ricerche di Paola Singh, la 30enne di origine indiana scomparsa dalla sua casa di Rio Saliceto, nel Reggiano, nella notte tra il 23 e il 24 dicembre 2018.

LEGGI ANCHE: Donna scomparsa nella notte, si cerca nel Po 

Impegnati nelle operazioni i Vigili del fuoco che stanno battendo palmo a palmo il territorio: alcuni uomini, a bordo di due imbarcazioni, hanno percorso alcuni tratti del Po, mentre altri a terra stanno setacciando la zona boschiva circostante.

Il ritrovamento dell’auto

Punto di riferimento delle ricerche è il luogo dove è stata trovata la sua auto, con il motore acceso, e con all’interno la borsa e il cellulare della donna. Il timore più grande è che la 30enne, alta un metro e 56 centimetri e con capelli e occhi scuri, possa aver compiuto un gesto estremo.

Leggi anche:  Arresto Mantova: arrestato ladro con la "fissa" del Mediaworld

LEGGI ANCHE: Continuano le ricerche nel Po della donna scomparsa 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE