Spaccio di droga a Mantova: domiciliari per un 37enne.

Spaccio di droga

A Mantova, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Brescia a carico di un 37 enne italiano. L’uomo dovrà espiare la pena di detenzione domiciliare, della durata di 10 mesi e 20 giorni, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Al termine delle formalità, l’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Sospese le ricerche di Hanaa, la speranza di trovarla viva sono al lumicino