L’arma è stata sequestrata e la donna denunciata per possesso ingiustificato di armi.

Trovata in possesso di un coltello  denunciata

I militari della locale Stazione Carabinieri hanno proceduto al deferimento di M.M. 33enne di Calvisano (BS) per possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere. Questa notte 06 Ottobre 2019, nel corso di un controllo di routine, nel noto quartiere “Cinque Continenti”, ubicato in questa via Kennedy, i militari operanti hanno fermato una cittadina marocchina a bordo della sua autovettura, rinvenendo, occultato sotto il tappetino, un coltello di medie dimensioni. I militari hanno eseguito pertanto il sequestro dell’arma che verrà depositata presso l’ufficio corpi di reato della competente A.G..

Denunciato per guida in stato d’ebbrezza alcolica

I militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile hanno proceduto al deferimento di S.J. 54enne di Casalmaggiore per guida in stato di ebbrezza alcolica. I fatti risalgono alla serata del 04 ottobre 2019, nel corso di un controllo stradale durante il quale i militari hanno sorpreso l’uomo alla guida del suo ciclomotore in evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche. Immediatamente sottoposto ad accertamento mediante etilometro, è stato riscontrato che i valori di alcool nel sangue erano superiori ai limiti stabili dalla legge. Per quanto accertato, l’uomo è stato è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Mantova per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, la patente di guida è stata ritirata ed il ciclomotore sottoposto a sequestro per la successiva confisca.

Leggi anche:  Controllo straordinario del territorio: espulsi due uomini

TORNA ALLA HOME