Tentata rapina e lesioni aggravate a danno dei suoi coinquilini, che sono finiti ospedale.

Tentata rapina e lesioni aggravate

A Castellucchio, i militari della locale Stazione Carabinieri, al termine di accurati accertamenti, hanno arrestato per il reato di “tentata rapina e lesioni aggravate”, un 40enne indiano.

Aggredisce i coinquilini in preda all’alcol

L’uomo, nel pomeriggio del 5 Febbraio 2019, all’interno della propria abitazione, in evidente stato di alterazione psicofisica da abuso di alcolici, ha aggredito verbalmente e fisicamente due suoi connazionali conviventi per farsi consegnare del denaro. Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di bloccarlo e trarlo in arresto. Le persone offese sono state trasportate presso l’Ospedale Carlo Poma di Mantova per le cure del caso, sono state successivamente dimesse con la prognosi di 10 giorni ciascuna. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Mantova a disposizione dall’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE: A Mantova si gira la nuova fiction Mediaset