Travolta mentre esce dal locale: muore una 47enne di Moglia. Addio a Samantha Prandi: la tragedia a Reggio Emilia nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio 2019.

Travolta mentre raggiunge l’auto

Stava attraversando la strada per raggiungere la propria automobile dopo aver trascorso la serata con alcuni amici in un locale di Reggio Emilia. Ma, giusto mentre attraversava la strada, è stata falciata da una Ford Fiesta condotta da un 39enne reggiano. Se n’è andata così, nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio 2019, la 47enne Samantha Prandi, originaria di Moglia. Inutili i soccorsi prestatI alla donna già qualche minuto dopo il tragico schianto: per lei non c’era più nulla da fare.

Test sull’investitore

Nei confronti del 39nne che ha travolto la 47enne di Moglia, sono scattati tutti i controlli di rito: alcoltest e test tossicologici per verificare se il 39enne, nel momento dell’incidente, fosse sotto l’effetto dell’alcol o di sostanze stupefacenti. L’automobilista, in ogni caso, potrebbe venire indagato per omicidio stradale.

Leggi anche:  Positivo all'alcoltest, chiama il padre: si presenta pure lui ubriaco

La donna abitava a Carpi

La 47enne da qualche anno abitava a Carpi, ma è originaria di Moglia dove è nata, cresciuta e dove ha vissuto fino ad alcuni anni fa. In paese abita ancora la madre. La notizia del tragico incidente si è diffusa in paese piuttosto rapidamente, lasciando sgomenti quanti la conoscevano e la frequentavano. Ora la salma della dona si trova nel cimitero di Coviolo, frazione di Reggio Emilia, a disposizione dell’autorità giudiziaria che non avrebbe ancora dato il nulla osta alla tumulazione. La data dei funerali non è ancora stata fissata.

 

LEGGI ANCHE: Alla guida ubriaco: patente ritirata a Mantova