Un ricovero per meningite al Poma: è una donna di circa 40 anni che non sarebbe in pericolo di vita e che ha iniziato da subito la terapia antibiotica.

Un ricovero per meningite al Poma

Una donna di circa 40 anni è stata stata ricovera in ospedale, al Carlo Poma con la diagnosi di meningite meningococcita. Il ricovero risale a giovedì scorso, 7 febbraio 2019. Dalle prime informazioni non sarebbe in pericolo di vita. La donna è cosciente ed ha già iniziato la terapia antibiotica.

La profilassi

L’Ats Val Padana ricevuta la comunicazione dall’ospedale ha immediatamente fatto scattare le profilassi per tutte le persone che negli ultimi giorni hanno avuto contatti prolungati con la donna (circa una cinquantina di persone che operano all’interno del Poma). Consigliata in via precauzionale anche la profilassi per familiari e amici della donna.

LEGGI ANCHE: Rissa a Mantova, 49enne in ospedale 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE