Un convegno per ricordare i paracadutisti mantovani nella storia del paracadutismo militare e civile.

Il convegno per i paracadutisti mantovani

Domenica 25 agosto 2019, nel forte di Borgoforte, ha avuto luogo la conferenza dal titolo “I paracadutisti mantovani nella storia del paracadutismo militare e civile”, organizzata dal settore cultura del Comune di Borgo Virgilio. Relatore Alberto Benatti, avvocato e paracadutista, da alcuni anni segretario tecnico nazionale dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia.

 

Tradizione cenA Borgoforte si ricordano i paracadutisti mantovani nella storia tenaria

Sono intervenuti, tra gli altri, il sindaco di Borgo Virgilio Francesco Aporti e il consigliere comunale delegato alla cultura Matteo Masiello. Si è trattato del primo evento organizzato dal gruppo di lavoro per la promozione culturale e lo sviluppo museale.
Benatti ha spiegato come Mantova e la sua provincia vantino una tradizione ormai centenaria nella disciplina, annoverando pionieri, detentori di record sportivi e decorati al valor militare, che si sono distinti nel panorama nazionale e internazionale.
Gli argomenti trattati, arricchiti da foto e filmati, hanno consentito al relatore di spaziare dal passato fino ai giorni nostri, illustrando le attuali tecniche di lancio e rispondendo alle numerose domande e curiosità dei partecipanti, che hanno potuto conoscere le gesta di tante persone valorose appartenenti al territorio mantovano.
Al convegno, che ha riscosso un buon successo di pubblico, hanno partecipato le sezioni di Mantova e Poggio Rusco dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia.

Leggi anche:  Continua il progetto tutto mantovano "Un'opera al mese"

TORNA ALLA HOME