Giardini dei Gonzaga: incontro pubblico e gratuito.

Giardini dei Gonzaga

“I Giardini dei Gonzaga. Studio storico rilievo e analisi per il recupero e il restauro”. E’ questo il titolo dell’incontro pubblico che si terrà giovedì 5 luglio alle 18 alla Madonna della Vittoria. L’evento è nel ciclo di incontri “Voci e immagini della Cultura Mantovana”. Sarà presentata la collana di studi a cura dell’Ufficio Mantova e Sabbioneta Patrimonio Mondiale. Interverranno Alberta Campitelli, Paola Eugenia Falini, Claudia Bonora Previdi, Marida Brignani, Giorgio Grossi e Italo Scaietta.

Un lavoro “di fino”

Ad aprire i lavori saranno l’assessore all’Unesco del Comune di Mantova Paola Nobis e il sindaco di Sabbioneta Aldo Vincenzi. “E’ stato portato a termine uno studio importante – ha detto Nobis – che diventa uno strumento a disposizione di tutti coloro che vorranno mettere mano al recupero di quei giardini storici”. Il primo volume è dedicato ai giardini dei Gonzaga, il secondo a quelli di Palazzo Te, il terzo al giardino de «la fontana» che si trova nel Palazzo Giardino di Sabbioneta. “È stato un lavoro approfondito non solo dal punto di vista storico – ha aggiunto Nobis -. Tea, per esempio, si è occupata dei rilievi botanici e delle indagini specialistiche nel sottosuolo attraverso il georadar. Ne è uscito uno studio da cui si comprende la complessità delle trasformazioni avvenute nei secoli”.

Finanziato dal Ministero per i Beni Culturali

Lo studio è stato finanziato dal Ministero per i beni culturali. Nell’occasione l’Ufficio Unesco presenterà il sito web dedicato ai giardini dei Gonzaga. L’ingresso è gratuito.

Incidente a Sermide: 6 feriti, arriva l’elisoccorso