Instagram è molto più di fare una foto. Ecco come promuovere Mantova

Instagram

Oggi non viviamo senza smartphone e si può ammettere che è diventato una nostra protuberanza, una parte in più della mano, un filtro oltre la cornea per vedere il mondo.  Di certo è facile fare un elogio negativo della tecnologia ma lo è altrettanto misurare le potenzialità di un cellulare per conoscere un territorio. Ristoranti, musei e opere d’arte sono visitabili e valutabili con un solo clic. Siamo circondati da immagini. Nel settore turistico si tratta di una vera e impattante promozione territoriale. E instagram è il social network che si basa proprio sulle immagini, sugli scatti appunto istantanei. Provate a cercare l’hashtag #mantova? La ricerca vi darà 455.213 post pubblici. Immagini che raccontano con stili diversi la città.

Raccontare un territorio

Su Instagram ci sono profili che hanno lo scopo di raccontare un territorio dal punto di vista interno, in modo local and friendly, con suggerimenti e consigli dati come azione quotidiana. Sono le community igers che fanno parte dell’Associazione nazionale di Igersitalia. In ogni comune c’è poi la diramazione locale che promuove il territorio specifico. Andate su Instagram e cercate Igersmantova. E’ la community che promuove la città di Mantova e il territorio della Provincia attraverso la condivisione degli scatti più significativi degli utenti, la realizzazione di eventi mensili e la costante relazione con enti e soggetti locali. Si tratta di un vero e proprio lavoro quotidiano di divulgazione per immagini. Tutto questo viene realizzato dai local manager di Igersmantova. Francesca Briga, Valentina Tomitorri e Simone Rega.

Igersmantova

Far parte della community è molto facile. Basta cercare @igersmantova e cliccare su “segui”. Essere condivisi è la parte più divertente. Si scatta una foto, si carica su Instagram con i filtri che volete e poi taggate #igersmantova. Il gioco è fatto. Ogni scatto condiviso riporterà il nome dell’autore. Se poi volete fare un passo in più potete anche diventare soci. Per altre info potete scrivere a igersmantova@gmail.com Gli scatti più gettonati? Il famoso skyline la fa da padrone, i colori del Rio, le piazze, il romanticismo dei laghi, la perfezione del Teatro Bibiena, le stanze del Palazzo Ducale e gli immancabili piatti della tradizione. Ci vuole anche fantasia e senso del gusto. Lo stile è tutto.  Lo avete capito. Il cittadino e il turista sempre più partecipano in modo attivo alla promozione di un territorio attraverso il loro punto di vista personale. A questo punto non vi resta che cominciare!  

Il curatore

Simone Rega è laureato in Storia dell’Arte ed ha conseguito il Master di primo livello in Management della valorizzazione territoriale ed accoglienza turistica. Scrittore e guida turistica, si occupa di promuovere e valorizzare attraverso eventi dedicati e bandi le aziende del territorio. Con il blog Meraviglia a Domicilio racconta Mantova e le piccole curiosità che stanno dietro alla Storia. Ha vinto nel 2012 un concorso nazionale di poesia e nel 2013 ha pubblicato il libro Il Testamento del Clown. E’ presidente dell’Associazione di promozione Sociale RUM Ri-animazione Urbana Mantova che si occupa di welfare e rigenerazione urbana. E’ inoltre local manager di Igersmantova, la community che si occupa di raccontare il territorio di Mantova attraverso Instagram.

Leggi anche:  Gioconda dipinta sull'Adda: nuovo studio lo sostiene

Scopri i borghi incantati nel Mantovano