Il tema della morte nei libri per bambini: se ne parlerà venerdì 15 marzo, alle ore 18.30, alla Casa del Mantegna di via Acerbi a Mantova con Elena Alfonsi, Maria Angela Gelati e Katia Scabello Garbin.

La morte nella letteratura per i più piccoli

La letteratura, nelle diverse epoche e nei suoi molteplici generi, non distoglie lo sguardo nei riguardi di una realtà che coinvolge l’intero vissuto umano: la morte e il morire. Così pure la letteratura per l’Infanzia, rivolgendosi a un pubblico di giovanissimi lettori, non teme di affrontare con schiettezza il tema della morte e del dolore. Il libro, con le sue molteplici proposte interpretative, si offre come educatore silenzioso capace di favorire la costruzione di un percorso di Death education necessario per dotare bambini, ragazzi e adulti, di un bagaglio di strumenti cognitivi ed emotivi per costruire un personale pensiero sulla morte e sul morire proprio e altrui.

Le conferenze

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del ciclo di conferenze “Alla fine dei conti – Riflessioni sulla vita e sulla morte”. L’ingresso è libero.

Leggi anche:  Mantova Outlet Village tra degustazioni, shopping e il concerto gratuito di Vecchioni

LEGGI ANCHE: Palazzo Ducale, i giorni in cui si entra gratis